storia

L’idea di costituire una Corale direttamente legata alla Pro Ticino, risale al 1939. A causa dello scoppio della seconda guerra mondiale, la tanto attesa fondazione fu rinviata al 25 novembre del 1941.

 

Nel 1942 fu nominato il primo maestro: Pietro Schmid di Zurigo. Per ogni prova percepiva Fr 10.-- mentre la tassa sociale mensile ammontava a 50 centesimi.

Il 26 settembre 1942 ci fu la prima produzione pubblica in occasione di una festa sociale della sezione madre pro Ticino. Il debutto avvenne al Casinò di Winterthur. I costumi femminili furono nolleggiati mentre per gli uomini fu deciso per pantaloni scuri, camicia bianca e cravatte a righe rosso/blu. Tenuta che è tutt’ora attuale.

  

 

         Il 30 gennaio 1943 veniva nominato
il primo comitato ed il primo presidente
nella persona di Pietro Ferrari.
   


             

  

 

Nel 1944 la Corale nominò un nuovo maestro: Bruno Gandolfi.

 

          Nel 1947, con una grande festa al Casinò,
vennero inaugurati i costumi lunghi.


                    

 

La collaborazione con il direttore durò fino al 1951, anno in cui dovette dare le dimissioni perché trasferitosi a Lugano.

 

Gli subentrò Giuseppe Caprani che attraverò anni difficili, in cui l’’attività del coro fu messa in dubbio, qualcuno pensò persino di sciogliere il sodalizio. Nel 1955, per motivi di salute, dette le dimissioni. Alla presidenza si succedettero Giuseppe Ceppi (1951-1953) e Giuseppe Induni 1953-1955.

All’inizio del 1954 si decise di sospendere le prove fino a marzo e poi proseguire con una ripetizione ogni 14 giorni.

 

     

In qualche modo si riuscì a tirare avanti e,
ai primi di marzo del 1956, dopo mesi d’incertezza,
finalmente si profilò all’orizzonte un barlume di stabilità.

 

Ciò avvenne in concomitanza con la nomina
di Arrigo Arrigoni quale presidente e
di Maurice Guex in qualità di maestro,
che mantenne la carica per ventitré anni.               

 

A partire dal 1963 le ripetizioni si terranno all’Altstadt Schulhaus,

Una data storica è il 20 febbraio 1965, quando furono inaugurati i costumi confezionati dalla Società dei Costumi di Giornico.

Il 26 novembre 1966, con gran soddisfazzione di tutti, si festeggiarono i 25 anni di fondazione.

Dopo il signor Guex, altri due direttori collaborarono con la corale: Ruedi Keller (1979-1984) e Seni Friedmann (1984-1985).

Il 18 gennaio 1986, con Heidy Spörry, per la prima volta fu nominata una rappresentante del gentil sesso al posto di direttrice.

Nel 1987 la Corale Pro Ticino di Winterthur organizzò “L’autunno musicale”. I cori ticinesi invitati furono tre: “La Voce Asconese”, diretto da Peter Treichler, “I Vôs drà Capriasca”, diretto da Mario Testorelli e la “Voce del Vedeggio”, diretto da Beniamino Gubitosa.

 

                

Per non dimenticare questo avvenimento storico,
il comitato pensò di donare a ciascun socio attivo un ricordo.

L'idea del motivo fu creata dall’allora cassiere Edi Bosshard.                  

 

Nel 1993 Toni Scherrer prese in mano la bacchetta di dirigente.

Nel novembre 1995 seguì Ruth Jakob.

Nel 2001 il coro organizzò il “Raduno delle Corali Pro Ticino” che si tenne a Winterthur il 12 e 13 maggio.

 

Sabato 13 aprile 2002 il coro ha registrato - alla Kirchgemeindehaus Liebestrasse - il suo primo CD dal titolo Corale Pro Ticino Winterthur.

 

Anche nell’ultimo decennio la Corale Pro Ticino Winterthur ha continuato a far conoscere la musica popolare ticinese e tramandarne le tradizioni organizzando diversi concerti con cori ticinesi e locali:

 

  • Il 10 settembre 2005 nella chiesa Sacro Cuore con il coro La Castellanza di Sonvico.
  • Il 26 maggio 2006 nella chiesa Sankt Urban di Seen, con il Coro Verbano di Minusio ed il Frauenchor Russikon.
  • L’8 settembre 2007 nella chiesa protestante di Wülflingen con la Corale Pro Ticino Zurigo ed intrattenimento di musiche popolari svizzero tedesche.
  • Il 19 settembre 2009 nella chiesa Sankt Urban di Seen, con la Corale Pro Ticino San Gallo ed il Jodelchörli Bluemlisalp di Winterthur.
  • Il 14 marzo 2015 nella chiesa Sankt Ulrich di Rosenberg, con le Corali Pro Ticino di San Gallo e Zurigo e la partecipazione della Bandella d'Indent.

 

Inoltre, dal 2003, la domenica mattina della Festa Albani, la corale si esibisce al “grotto al buon vino” della Pro Ticino di Winterthur.

 

Giovedì 25 ottobre 2012 segna le fine di un’era. Dopo mezzo secolo di ripetizioni all’Altstadt Schulhaus, il coro si è spostato nella casa parrocchiale della chiesa protestante di Wülfingen. A causa dei lavori di rinnovazione alla casa parrocchiale, da gennaio 2015 a marzo 2018 le ripetizioni si sono tenute nella scuola agricola di Strickhof.

Nell’arco del 2012/13 il coro ha registrato – agli Hardstudios di Wülfligen - il suo secondo CD, “voci degli amici del Ticino”.
La sua realizzazione è stata festeggiata domenica 8 settembre 2013 con un concerto nella chiesa protestante di Wülflingen.

Alla fine del 2014, dopo 19 anni di fruttuosa collaborazione, Ruth Jakob ha lasciato il coro.
Al suo posto di direttore è subentrato Kilian Deissler.

Sabato 5 settembre 2015 la corale ha festeggiato il suo 75.mo anniversario.
Tra gli invitati alla festa, che ha avuto luogo alla scuola agricola di Strickhof, c'erano anche ex coristi e, con Ruedi Keller, Heidy Spörry, Toni Scherrer e Ruth Jakob, ben quattro ex dirigenti.

Il nostro anniversario ha dato lo spunto anche per il grande concerto di sabato 26 novembre 2016. Per festeggiarlo degnamente, abbiamo osato tentare qualcosa di nuovo e organizzato una serata ticinese, con poesie, intermezzi musicali e risotto ai funghi.

 

In questi settantacinque anni e più abbiamo avuto 12 presidenti:
 

Pietro Ferrari 1943 - 1950
Aroldo Mori 1947 - 1948
Pietro Ferrari 1949 - 1950
Giuseppe Ceppi 1951 - 1953
Giuseppe Induni  1953 - 1955
Arrigo Arrigoni 1956 - 1969
Amleto Berva 1970 - 1976
Costante Conconi  1977 - 1985
Cesare Livio 1986 - 1987
Elena Rezzonico 1988 - 1995
Mariangela Dürsteler    1996 - 2005
Sandra Monai 2006 -

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

e 10 direttori:
 

Pietro Schmid  1942 - 1944
Bruno Gandolfi  1944 - 1951
Giuseppe Caprani        1951 - 1955
Maurice Guex 1956 - 1979
Ruedi Keller 1979 - 1984
Seni Friedmann 1984 - 1985
Heidy Spörri 1986 - 1992
Toni Scherrer 1993 - 1995
Ruth Jakob 1995 - 2014
Kilian Deissler 2015 -